Assemblea

Assemblea ordinaria dei Soci 2021

Assemblea senza partecipazione fisica dei soci

Soci

Come votare

Rappresentante Designato

Documenti

Il momento più importante nella vita della Banca

 

Gentile Socio,

 

L'Assemblea annuale dei soci è l'occasione per fare il punto sull'attività della banca, sui risultati ottenuti e sugli obiettivi da raggiungere. Tutti i soci possono partecipare esprimendosi secondo il principio "una testa, un voto".

 

L'Assemblea ordinaria dei soci è convocata per il giorno venerdì 30 aprile 2021, alle ore 12.30, in prima convocazione e per il giorno mercoledì 12 maggio 2021, alle ore 10.30, in seconda convocazione, presso la sede legale in Longare (VI), via Ponte di Costozza n. 12.

 

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria in corso, Banca del Veneto Centrale ha deciso di avvalersi della facoltà - stabilita dal Decreto legge n. 183/2020 cd. Mille proroghe (art. 3, comma 6) che prevede la nuova proroga dell'art. 106, comma 6, del Decreto Legge nr. 18 del 17.03.2020, recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19, convertito con modificazioni dalla Legge nr. 27 del 24.04.2020 (D.L. "Cura Italia") - di prevedere che l'intervento dei Soci in Assemblea avvenga esclusivamente tramite il Rappresentante Designato ai sensi dell'articolo 135-undecies del DLgs n.58/98 (TUF), senza partecipazione fisica da parte dei Soci. Inoltre il conferimento delle deleghe al Rappresentante Designato avverrà in deroga alle previsioni di legge e di statuto che impongono limiti al numero di deleghe conferibili a uno stesso soggetto.

 

Le modalità di partecipazione tramite Rappresentante Delegato sono indicate nell'avviso di convocazione e sono disponibili in questa pagina, nella sezione "Come partecipare ed effettuare le Deleghe di voto".

Scarica il documento che ti spiega in modo sintetico e chiaro come funziona l'Assemblea della tua Banca 

Nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente, colui che ha il diritto di voto può farsi rappresentare in Assemblea conferendo delega secondo le modalità di seguito illustrate.

 

Delega di voto e Rappresentante Designato 

In considerazione dell’emergenza sanitaria in corso connessa all’epidemia da COVID-19 e tenuto conto delle previsioni normative emanate per il contenimento del contagio, la Società ha deciso di avvalersi della facoltà prevista dall’art. 106, comma 6, del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (il “Decreto Cura Italia”), prevedendo che l’intervento in Assemblea da parte degli aventi diritto possa avvenire esclusivamente per il tramite del rappresentante designato dalla Società ai sensi dell’art. 135-undecies del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (il “Testo Unico della Finanza”).

 

 

Conformemente alla citata previsione, coloro ai quali spetta il diritto di voto che intendono partecipare all'Assemblea dovranno pertanto conferire delega ed istruzioni di voto al Notaio dott. Stefano Lorettu ("Rappresentante Designato"), presso lo Studio Notarile con sede in Thiene - via Kennedy n. 37 e in Bassano del Grappa - via Vaccari n. 13, Rappresentante all'uopo designato da parte della Società ai sensi dell'art. 135-undecies del TUF, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

 

Modalità di spedizione della delega

 

Con riferimento alle modalità di partecipazione all'Assemblea tramite Rappresentante Designato, si ricorda che sarà possibile procedere, alternativamente, con le seguenti modalità.

 

Il Modulo di delega, con le Istruzioni di voto unitamente alla copia sottoscritta con firma autografa del documento di identità e alla eventuale documentazione comprovante i poteri di firma in caso di persona giuridica e/o visura camerale, deve pervenire con una delle seguenti modalità:

  • A mezzo Pec o via posta elettronica ordinaria: il delegante può trasmettere la copia della delega riprodotta informaticamente (PDF) sottoscritta con firma elettronica qualificata o digitale da un indirizzo di posta Pec a stefano.lorettu@postacertificata.notariato.it
    o da un indirizzo di posta elettronica ordinaria a slorettu@notariato.it;
  • A mezzo Raccomandata A/R o Corriere: il delegante può trasmettere l’originale della delega con le Istruzioni di voto unitamente alla copia sottoscritta con firma autografa del documento di identità e alla eventuale documentazione comprovante i poteri di firma in caso di persona giuridica, tramite raccomandata AR o Corriere a BANCA DEL VENETO CENTRALE c.a. Segreteria di Direzione - via Ponte di Costozza n. 12 - 36023 Longare (VI) e/o a STUDIO NOTARILE LORETTU - via Kennedy n. 37 - 36016 Thiene (VI) o via Vaccari n. 13 - 36061 Bassano del Grappa (VI);
  • Presso le filiali o lo Studio Notarile: i Soci possono conferire la delega e le intenzioni di voto al Rappresentante Designato attraverso la sede legale e la rete di Filiali della Banca, consegnando a mano - durante gli orari di apertura - il modulo di delega con le istruzioni di voto in originale unitamente a copia del documento di identità in busta chiusa, apponendo sulla busta la dicitura "Delega Assemblea Ordinaria 2021 BVC" oltre a sottoscriverla sui lembi con il proprio nome e cognome. Il personale della Banca provvederà a inviare la busta sigillata al Rappresentante Designato. Previo appuntamento sarà possibile, altresì, consegnare con le medesime modalità la delega e le intenzioni di voto presso le sedi dello Studio Notarile agli indirizzi sopra citati.

La delega dovrà essere conferita entro la fine del secondo giorno antecedente la data dell’Assemblea in prima convocazione (vale a dire entro le ore 23.59 del 28 aprile 2021) e ha effetto per le sole proposte in relazione alle quali siano state conferite istruzioni di voto.

 

La delega e le istruzioni di voto sono modificabili e revocabili entro il medesimo termine, con le stesse modalità previste per il relativo rilascio.

 

 

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 127 ter del D.Lgs n. 58/98, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all'ordine del giorno dell'Assemblea della Banca nei termini e secondo le modalità indicate nell'avviso di convocazione.

 

Le domande possono essere inviate ai seguenti indirizzi email:

entro 7 giorni precedenti la prima convocazione, vale a dire il 23 aprile 2021.

 

Il riscontrodella Banca sarà fornitoentro 4 giorni precedenti la prima convocazione, vale a dire il 26 aprile 2021.

 

 

Assemblea dei soci 2021

Assemblea dei soci 2021

L’Assemblea, è da sempre, un giorno estremamente importante, il momento in cui condividere i risultati del nostro lavoro e ragionare insieme del nostro futuro

Risultati della banca al 31 dicembre 2020

2,929 € mld

Totale Attivo

31,645 € mln

Margine di Interesse

1,998 € mld

raccolta diretta