Assemblea

Assemblea ordinaria dei Soci 2022

Assemblea senza partecipazione fisica dei soci

Soci

Come votare

Rappresentante Designato

Documenti

Il momento più importante nella vita della banca 

L'assemblea annuale dei soci è l'occasione per fare il punto sull'attività della banca, sui risultati ottenuti e sugli obiettivi da raggiungere. Durante l'assemblea sono elette le cariche sociali e vengono approvati il bilancio e la destinazione degli utili. Tutti i soci possono partecipare esprimendosi secondo il principio "una testa, un voto".

 

La prossima Assemblea Ordinaria dei Soci, prevista in prima convocazione per il giorno 30 aprile 2022 e per il giorno 16 maggio 2022 in seconda convocazione, sarà chiamata, oltre che ad approvare il bilancio dell’esercizio 2021, ad eleggere i componenti del Consiglio di Amministrazione ed il Collegio dei Probiviri per il prossimo triennio.

 

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria in corso, la tua Banca ha deciso di avvalersi della facoltà - stabilita dal Decreto 'Cura Italia' - di prevedere che l'intervento dei Soci in Assemblea avvenga esclusivamente tramite il Rappresentante Designato ai sensi dell'articolo 135-undecies del DLgs n.58/98 (TUF), senza partecipazione fisica da parte dei Soci.

 

Le informazioni per partecipare tramite delega sono disponibili in questa pagina, nella sezione "Come partecipare ed effettuare le Deleghe di voto".

Scarica il documento che ti spiega in modo sintetico e chiaro come funziona l'Assemblea della tua Banca >> >> SCARICA INFOGRAFICA

Nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente, colui che ha il diritto di voto può farsi rappresentare in Assemblea conferendo delega secondo le modalità di seguito illustrate.

 

Delega di voto e Rappresentante Designato 

In considerazione dell’emergenza sanitaria in corso connessa all’epidemia da COVID-19 e tenuto conto delle previsioni normative emanate per il contenimento del contagio, la Società ha deciso di avvalersi della facoltà prevista dall’art. 106, comma 6, del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (il “Decreto Cura Italia”), prevedendo che l’intervento in Assemblea da parte degli aventi diritto possa avvenire esclusivamente per il tramite del rappresentante designato dalla Società ai sensi dell’art. 135-undecies del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (il “Testo Unico della Finanza”).

 

 

Conformemente alla citata previsione, coloro ai quali spetta il diritto di voto che intendono partecipare all'Assemblea dovranno pertanto conferire delega ed istruzioni di voto al Notaio dott. Stefano Lorettu, con sede in Thiene - Via Kennedy n. 37 e in Bassano del Grappa - Via Vaccari n. 13, quale Rappresentante all'uopo designato da parte della Società ai sensi dell'art. 135-undecies del TUF, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

 

La delega e le istruzioni di voto sono disponibili sul sito internet della Banca all’indirizzo www.bancavenetocentrale.it e presso la sede sociale, le sedi distaccate e le filiali della Banca.

 

 

Modalità di spedizione della Delega e delle Istruzioni di Voto.

La documentazione(delega, istruzioni di voto e copia sottoscritta del documento di identità ed, in caso di persona giuridica, della documentazione comprovante i poteri di firma e/o visura camerale), deve essere fatta pervenire entro la fine del 2° (secondo) giorno antecedente alla data dell’Assemblea in prima convocazione (vale a dire entro le ore 23:59 del 28 aprile 2022) con una delle seguenti modalità:

 

1.trasmissione all’indirizzo di posta certificata stefano.lorettu@postacertificata.notariato.it o via posta elettronica ordinaria slorettu@notariato.it di copia riprodotta informaticamente (PDF) sottoscritta con firma elettronica qualificata o digitale dalla casella di posta elettronica certificata o di posta elettronica ordinaria del socio titolare del diritto di voto;

 

2.invio della documentazione cartacea in originale tramite raccomandata AR o corriere indirizzata a BANCA DEL VENETO CENTRALE c.a. Segreteria di Direzione - via Ponte di Costozza n.12 -  36023 Longare (Vi) e/o a STUDIO NOTARILE LORETTU – via Kennedy n.37 -  36016 Thiene (Vi) o via Vaccari n. 13  – 36061 Bassano del Grappa (Vi) oppure consegna a mano apponendo sulla busta la dicitura “Delega Assemblea Ordinaria 2022 BVC” oltre al proprio nome e cognome  presso la sede legale o le filiali della Banca durante gli orari di apertura degli sportelli preferibilmente previo appuntamento o presso lo studio legale agli indirizzi sopra citati.

 

Per eventuali chiarimenti inerenti al conferimento della delega (e in particolare circa la compilazione del modulo di delega e delle istruzioni di voto e la loro trasmissione) è possibile contattare oltre al Rappresentante Designato al numero telefonico 0445/364834 - o via e-mail all’indirizzo slorettu@notariato.it, la Banca al numero telefonico 0444/214101 (chiedendo della Segreteria di Direzione) nei giorni e orari di apertura degli sportelli o via e-mail all’indirizzo segreteria@bancavenetocentrale.it.

 

Come indicato nel modulo di delega, il Rappresentante Designato esprime i voti in Assemblea secondo le istruzioni dei soci e non vota in modo da esse difforme. Fino all’Assemblea ha obbligo di riservatezza in merito alle istruzioni pervenute.

 

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 127 ter del D.Lgs n. 58/98, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all'ordine del giorno dell'Assemblea della Banca come riportato nell'avviso di convocazione.

 

La Banca potrà fornire una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto entro i termini utili. Le risposte alle domande eventualmente presentate, saranno rese pubbliche sul sito internet della Banca all’indirizzo www.bancavenetocentrale.it, sezione “Area Soci – Assemblea 2022”.

 

Le domande possono essere inviate al seguente indirizzo email: segreteria@bancavenetocentrale.it entro il 23 aprile 2022.

 

La Banca pubblicherà sul sito le relative risposte entro il 26 aprile 2022.

Assemblea dei soci 2022

Assemblea dei soci 2022

L’Assemblea, è da sempre, un giorno estremamente importante, il momento in cui condividere i risultati del nostro lavoro e ragionare insieme del nostro futuro

AVVISI

 

 

 

DOCUMENTI

 

 

 

INFORMATIVE, RELAZIONI E ALLEGATI

 

  1. Presentazione e approvazione del bilancio al 31 dicembre 2021: destinazione del risultato di esercizio;

  2. Appostazione in bilancio, ai sensi dall’articolo 110 c. 4 del Decreto-legge del 14 agosto 2020, n. 104, convertito nella Legge del 13 ottobre 2020, n. 126 di un vincolo fiscale su una quota della Riserva legale per un importo di 1.775.286 euro;

  3. Informativa relativa all’adozione da parte del Consiglio di Amministrazione delle modifiche allo Statuto sociale per conformarlo alle previsioni del 35° aggiornamento della circolare 285/2013 della Banca d'Italia;


  4. Modifica del Regolamento Assembleare ed Elettorale in adeguamento alle norme statutarie adottate nel tempo, ed eventuale rinumerazione dell’articolato;

  5. Governo societario: informativa all’assemblea degli esiti dell’autovalutazione degli organi sociali;

  6. Elezione dei componenti il Consiglio di Amministrazione;


  7. Elezione dei componenti il Collegio dei Probiviri / Nomina di n. 02 Probiviri Effettivi e n. 02 Supplenti ai sensi dell’art. 49 dello Statuto;


  8. Polizza relativa alla responsabilità civile e infortuni professionali (ed extraprofessionali) degli Esponenti Aziendali;


  9. Approvazione delle Politiche di remunerazione e incentivazione, comprensive dei criteri per la determinazione dei compensi in caso di conclusione anticipata del rapporto di lavoro o cessazione anticipata della carica. Informativa all’assemblea sull’attuazione delle Politiche 2021;


  10. Informativa in merito all’aggiornamento del Regolamento di Gruppo per la gestione delle operazioni con soggetti collegati.

 

Risultati della banca al 31 dicembre 2021

2,957 € mld

Totale Attivo

44,821 € mln

Margine di Interesse

2,062 € mld

raccolta diretta